aipai

Dettagli socio

AIPAI Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale

   

L'Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale (AIPAI), la sola operante in quest'ambito  a livello nazionale, è stata fondata nel 1997 da un gruppo di specialisti del patrimonio industriale  e da alcune tra le più importanti istituzioni del settore del Paese. L'AIPAI, articolata in sezioni  regionali e commissioni di settore nazionali, conta oggi oltre 300 soci attivi e interagisce proficuamente  con università, centri di ricerca, fondazioni, musei, organi centrali e periferici dello Stato (Ministeri, Soprintendenze,  Regioni, Province, Comuni, Comunità montane, Agenzie di promozione turistica e di sviluppo, ecc.).  L'Associazione ha firmato nel 2008 un protocollo d'intesa con il TICCIH (The International Commettee for the Conservation  of Industrial Heritage) che la riconosce come suo unico rappresentante in Italia. 

   

The Italian Association for Industrial Archaeological Heritage, the only one of its kind in Italy, was founded in  1997 by a group of industrial heritage experts and some of the most important Italian institutions in this field.  It has over 300 members working in its regional sections spread all over the country and it cooperates with universities, research  centres, institutions, museums, central and local State bodies (Ministries, Superintendencies, Regional and Provincial  Authorities, Municipalities, Mountain Communities, Agencies for the promotion of tourism and local development, etc.).  In 2008 AIPAI signed an agreement with TICCIH (The International Committee for the Conservation of Industrial  Heritage), thus AIPAI became the official representative of TICCIH for Italy.

   

Certificazione SOA: 
Aggiornato al
04/19/2015
Categorie: 
5. Altri servizi per i Beni Culturali