Call for: Restauro a Cuba

La Havana 17-21 Giugno 2019

Conservare le icone dell’Architettura Moderna:

Il piano di conservazione delle scuole d’arte a La Havana

CALL FOR PARTICIPATION

Assorestauro ha il piacere di invitare aziende specializzate e interessate a conoscere il patrimonio costruito cubano,  partecipando a due interessanti progetti di ricerca e formazione a La Havana.

In collaborazione con Politecnico di Milano, Princeton University, Università di Parma, e  il Comitato Vittorio Garatti, Assorestauro ha l’incarico di redigere un piano di conservazione e gestione finanziato dalla Getty Foundation nell’ambito del programma Keeping it Modern, per le scuole d’arte de La Havana.

La fase di analisi e formazione sul campo sarà gestita da Assorestauro insieme alle aziende italiane, che avranno la possibilità di svolgere rilievi e analisi su un icona dell'architettura Moderna come la scuole d'arte de la Havana (Scopri di più in fondo alla pagina) e fare parte del team di questo progetto unico e internazionale.

Inoltre le aziende avranno la possibilità conoscere professionisti cubani e le istituzioni demandate alla conservazione e restauro del patrimonio storico del Havana Vieja, attraverso il progetto INNOVA CUBA, in collaborazione con Arcs Culture Solidali.

Quando: Dal 17 al 21 giugno 2019

Competenze e attività previste:

  • Rilievo Urbano e Architettonico - Rilievo Laser scanner - Fotogrammetria aerea con Drone
  • Esempi di analisi dirette su edifici, rivolte principalmente a strutture in c.a. e muratura - Analisi chimica dei materiali. Diagnostica delle strutture

Rimborso forfettario

Maggiori informazioni su attività e organizzazione: segreteria@assorestauro.org

Scadenza adesioni: 23/04/19

Assorestauro coordinerà sul campo le attività e fornirà un supporto nell’organizzazione del viaggio e logistica in loco.

getty foundation, restoration, havana, avana, lavana, garatti, architettura, moderna, modern, school of art, balletto, dome, assorestauro
getty foundation, restoration, havana, avana, lavana, garatti, architettura, moderna, modern, school of art, balletto, dome, assorestauro

Una breve introduzione…

Le Scuole Nazionali d'Arte dell'Avana furono un progetto “rivoluzionario”, il più importante come realizzazione architettonica, nato nel 1961 e voluto direttamente da Fidel Castro e Che Guevara. Un centro educativo gratuito per i giovani cubani e dei paesi in via di sviluppo realizzato in quello che era un country club e un quartiere dell'alta borghesia cubana.

Il progetto delle edifici delle Scuole Nazionali d'Arte dell'Avana dell'architetto cubano Ricardo Porro  e dei due architetti italiani, Roberto Gottardi  e Vittorio Garatti, comprende 5 diversi edifici: la Scuola di Arti Plastiche e Musica progettata da Ricardo Porro, la Scuola di Balletto e Danza Contemporanea progettata da Vittorio Garatti e infine la Scuola di Arte Drammatica progettata da Roberto Gottardi. Gli edifici condividevano un approccio simile per quanto riguardava: materiali, morfologia e strutture portanti, scelte determinate dagli ideali estetici del tempo e dalle "condizioni al contorno". Il laterizio prodotto in loco, ad esempio, era il materiale preferito espressione dell'artigianato locale ma è anche vero che l'embargo statunitense rendeva costosa e difficile l'importazione di acciaio o cemento. Pur agendo in un clima di “libertà creativa” e nel rispetto delle funzioni specifiche di ciascun edificio, gli architetti progettarono opere che incarnavano la “cubanità”, rispettando la topografia del sito e integrando le costruzioni nel paesaggio.

Per saperne di più : https://www.area-arch.it/national-art-schools-school-of-ballet-and-school-of-music/