Pubblicazioni su RESTAURO DELL’ARCHITETTURA MODERNA

Assorestauro presenta due pubblicazioni scaturite da un percorso formativo promosso nel 2016 e 2019 con l’Ordine degli Architetti PPC di Firenze con la Fondazione Architetti Firenze, e l’ordine degli architetti di Modena, che raccolgono alcuni tra i numerosi contributi presentati durante le attività formative che hanno visto susseguirsi lezioni teoriche e attività pratiche nelle città di Firenze e Modena su edifici di inizio Novecento.

I libri, sintesi degli interventi dei due corsi hanno la finalità di dimostrare che oggi diventa sempre più necessario cercare di allargare le ben note pratiche di restauro, recupero e conservazione dell’edilizia storica anche alla edilizia moderna.

Illustri esponenti del mondo del restauro architettonico italiano, provenienti dall’ambito istituzionale e accademico, hanno delineato un percorso di approfondimento che costituisce una traccia di buona pratica con specifica attenzione all’Architettura Moderna.

È possibile acquistare i libri nelle seguenti modalità.
SOCI Assorestauro: prezzo di copertina scontato 50%, aquisto diretto copie scrivendo a segreteria@assorestauro.org
NON SOCI Assorestauro: sito editore


IL RESTAURO DELL’ARCHITETTURA MODERNA
Dalla conoscenza all’Intervento

A cura di Annalisa Morelli – Assorestauro
e Sandra Losi – Ordine Architetti PPC Modena e Fondazione Architetti Modena
ISBN 978-88-404-0343-4
Pagine 176, brossura con bandelle, cm 21×27, illustrato a colori
NARDINI Editore, agosto 2021

Il volume è la sintesi del percorso formativo promosso da Ordine e Fondazione Architetti Modena con Assorestauro, finalizzato a portare attenzione alle buone pratiche di restauro delle architetture del Novecento, di frequente abbandonate, spesso prive di tutela e anche a rischio di demolizione.

Il volume presenta un percorso di approfondimento sul tema del restauro dell’architettura del Novecento proponendo casi studio e contributi finalizzati a riconoscere i caratteri peculiari di edifici relativamente recenti per i quali è ormai indispensabile avere un approccio di intervento analogo a quello utilizzato per il patrimonio storico. La metodologia di restauro per un’architettura in cemento armato non è diversa da quella in uso per edifici realizzati con materiali tradizionali. Qual è allora la differenza? Teoria e pratica, normativa e modalità esecutive accompagnano il lettore attraverso esempi eccellenti di restauri conclusi per dimostrare come l’approccio metodologico e le tecnologie diagnostiche e operative su un edificio in cemento armato siano i medesimi che si utilizzano sul costruito storico. A fronte di materiali differenti da quelli tradizionali, il professionista inizierà sempre dall’analisi del degrado e dalla caratterizzazione strutturale per definire le più corrette modalità di intervento con cui restituire all’edificio rinnovate funzionalità.

https://www.nardinieditore.it/prodotto/restauro-architettura-moderna/


Il cantiere di restauro dell’architettura moderna.
Teoria e prassi

A cura di Annalisa Morelli – Assorestauro
e Silvia Moretti – Ordine Architetti PPC Firenze e Fondazione Architetti Firenze
ISBN 978-88-404-2044-8
Pagine 192, brossura con bandelle, cm 21×27, illustrato a colori
Nardini Editore, dicembre 2018

Perché e come restaurare un’architettura moderna?
Dalla tutela alla progettazione attraverso un processo di conoscenza indispensabile per approdare al cantiere con il supporto delle più nuove tecnologie disponibili nel settore.

La pubblicazione è il risultato del percorso formativo promosso dall’Ordine degli Architetti PPC di Firenze con la Fondazione Architetti Firenze, e Assorestauro, Associazione italiana per il restauro architettonico, artistico e urbano, e raccoglie alcuni tra i numerosi contributi presentati durante l’attività formativa che ha visto susseguirsi lezioni teoriche e attività pratiche, svolte presso la Centrale Termica della Stazione di Santa Maria Novella a Firenze, resa disponibile per l’occasione da RFI e Grandi Stazioni.

In un percorso articolato tra teoria e pratica, il volume affronta il tema del restauro per l’ampio patrimonio costituito dall’Architettura Moderna, testimonianza di quel ’900 caratterizzato da materiali ‘altri’ rispetto a quelli tradizionalmente utilizzati nei secoli passati. Una panoramica sulle questioni di identificazione e tutela del patrimonio dell’ultimo secolo, con alcuni illustri casi studio, precede una serie di contributi più tecnici che approfondiscono la conoscenza dei materiali del ’900 e le modalità di diagnostica per lo stato di conservazione e le problematiche strutturali degli edifici. Tecnologie di rilievo e utilizzo di nuove tecniche per conservare le superfici, consolidare le strutture e operare per il loro adeguamento sismico sono alcune delle tematiche che il volume illustra con un ricco corredo di immagini tratte da numerosissimi cantieri.

https://www.nardinieditore.it/prodotto/cantiere-restauro-architettura-moderna-teoria-prassi/